PC_INTERREG_IT-CH

Il programma Italia-Svizzera 2014-2020

Il Programma Italia Svizzera 2014 – 2020 è un Programma Transfrontaliero di Cooperazione che coinvolge 7 amministrazioni: quattro italiane e tre svizzere.
immagine del bando

Il Programma Italia Svizzera 2014 – 2020 è un Programma Transfrontaliero di Cooperazione che coinvolge 7 amministrazioni: quattro italiane e tre svizzere.

La Strategia del Programma è generare un significativo cambiamento nell’area di cooperazione in termini di crescita della competitività e di rafforzamento della coesione economica, sociale e territoriale.

L’area coinvolta si estende per 38.000 kmq e coinvolge 4.850.000 di abitanti e rappresenta una delle frontiere esterne dell’Unione europea in posizione strategica in quanto si trova al centro del continente europeo e delle aree di cooperazione transnazionale del Mediterraneo, del Centro Europea e dello Spazio Alpino.

 

La lingua ufficiale del Programma è l’italiano, lingua di tutti i documenti di programma. Il multilinguismo però è una caratteristica dell’area di cooperazione che comprende il francese e il tedesco. Al fine di consentire la più ampia partecipazione del partenariato multilingue alcuni documenti di Programma saranno resi disponibili nelle altre lingue.

La dotazione finanziaria complessiva del programma ammonta a € 158.435.912,00.

 

Il Programma di Cooperazione Italia Svizzera 2014-2020 è stato adottato dalla Commissione europea con Decisione C(2015) 9108 il 09.12.2015.

L’Autorità di Gestione del Programma è  Regione Lombardia - Direzione Presidenza – Area Relazioni esterne, internazionali e comunicazione, Struttura Autorità di Gestione Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera.

Maggiori informazioni sono disponibili consultando le pagine dedicate al Programma e sul sito www.interreg-italiasvizzera.eu.

 

Il Programma di Cooperazione Italia Svizzera 2014-2020 ha una dotazione finanziaria di € 158.435.912,00 di cui: 

,
  • per parte italiana € 100.221.466 provenienti dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e € 17.686.145,00 di contributo nazionale; 
  • per parte svizzera € 40.528.301,00, pari a circa 42.960.000 CHF, da parte della Confederazione svizzera di cui CHF 21.480.000,00 di finanziamento federale e cantonale.
,

 

,

La dotazione finanziaria consente un contributo ai beneficiari così articolato:

,
  • per i beneficiari italiani:
,

                     fino al 100% a fondo perduto del costo totale di progetto per gli enti pubblici;

,

                     fino all’ 85% a fondo perduto del costo totale del progetto per i privati;

,
  • per i beneficiari svizzeri:
,

                      fino ad una contribuzione massima del 50% della quota di progetto di parte elvetica.

Documenti allegati

Data ultima modifica: 24/08/2023